Palinuro : storia
vista di Capo Palinuro

 

Storia di Palinuro

 

Capo Palinuro appartiene al comune di Centola. La posizione strategica del capo lo ha reso una meta ambita di insediamenti umani fin da tempi remoti. Attualmente alcune tombe ritrovate nel territorio di Palinuro risultano databili intorno al V sec. A.C. I greci ne apprezzarono la bellezza ed i romani con Virgilio la celebrarono nell'Eneide posizionando in questi luoghi la dipartita del timoniere di Enea.
All'interno, seguendo la valle del Mingardo e dopo aver attraversato la gola del diavolo si arriva al borgo medioevale abbandonato di San Severino con il castello risalente all' XI sec